Formigine: quest’estate torna il cinema all’aperto a Villa Benvenuti

Torna quest’estate il cinema a Formigine: sarà infatti l’ampio parco di Villa Benvenuti, in pieno centro storico, ad ospitare le proiezioni all’aperto.

All’interno dell’area, verrà infatti allestita nei mesi di luglio e agosto l’arena con il palco e lo schermo cinematografico, il tutto nel rispetto delle norme anti-contagio in vigore. La manifestazione, il cui programma è in fase di definizione, porterà a Formigine pellicole nazionali e internazionali pensate per ogni fascia d’età e trasversali per genere.

La rassegna conferma il ruolo di Villa Benvenuti come luogo d’incontro per la cittadinanza e in modo particolare per i più giovani. Fino al 2007, in concomitanza con le celebrazioni della Fiera di San Lorenzo, la corte della Villa è stata infatti teatro del concerto “Musica sotto le stelle”, mentre più recentemente l’area ha accolto il “Moninga Open Air Festival”, festival musicale della durata di tre giorni a sfondo benefico. La Villa, risalente al ’700, è stata recentemente ristrutturata e ospita ora le sedi di alcune associazioni locali, oltre alla nuova Acetaia Comunale. “Cinema in Villa” segna una nuova tappa all’interno di un più ampio percorso identitario di rigenerazione urbana volto a restituire spazi di riferimento per la vita della comunità e pone Villa Benvenuti a fianco di altre location formiginesi significative quali piazza Calcagnini e Villa Gandini.

Commenta l’assessore alla Cultura Mario Agati: “Da tempo i cittadini chiedevano il ritorno del cinema a Formigine, richiesta che si è fatta ancora più sentita a seguito della chiusura delle sale dell’ultimo anno. L’iniziativa Cinema in Villa non solo risponde a questa esigenza, ma s’inserisce in un programma di ripristino delle attività culturali all’aria aperta fortemente voluto dall’Amministrazione. Non esiste infatti ripresa socio-economica senza una parallela ripresa delle attività culturali”.