Riprese a Vignola le “camminate tra i ciliegi” e le attività motorie nei parchi

Riprese a Vignola le “camminate tra i ciliegi” e le attività motorie nei parchiSono riprese le “Camminate tra i ciliegi” e le attività ludico-motorie nei parchi cittadini che tanto successo hanno avuto nelle passate edizioni. Fino al 29 luglio sarà possibile camminare in compagnia lungo il fiume Panaro e partecipare a sessioni di Metodo Pilates, Qi-Gong e avvio al Nordic Walking, in maniera gratuita, e seguiti da laureati in Scienze motorie. Le iniziative sono promosse dal Comune di Vignola e dall’Azienda Unità Sanitaria Locale, organizzato dall’associazione Insieme si può Onlus con la collaborazione tecnica dalla Palestra Centro Attività Motorie e in collaborazione con le associazioni del territorio Amici del cuore, AVIS ,  AVO, SPI-CGIL.

Le camminate tra i ciliegi si tengono il martedì e il giovedì, dalle 17.00 alle 18.30, con partenza dal parco adiacente il Casale della mora. Le camminate sono aperte a tutti, senza limitazioni di età o di preparazione atletica. Ci sono gruppi che camminano a differente velocità a seconda delle abilità di ciascuno

Le attività ludico-motorie nei parchi sono così suddivise:

  • Al Parco Europa – Metodo Pilates – il lunedì dalle ore 19.00 alle ore 20.00
  • Al Parco della Biblioteca Auris – Qi-Gong – il mercoledì dalle ore 19.00 alle ore 20.00
  • Al Parco dell’ostello comunale – avvio al Nordic Walking – il martedì dalle ore 17.00 alle ore 18.30

L’iscrizione alle attività è gratuita e obbligatoria. Ci si può iscrivere direttamente nel punto di ritrovo delle camminate oppure presso la Palestra Centro Attività Motorie. Informazioni presso l’Ufficio Sport del Comune di Vignola al n.059/77.77.13 o sul sito www.comune.vignola.mo.it.

“Sani stili di vita ci permettono di guadagnare in salute – conferma l’assessore allo Sport del Comune di Vignola Luca Righi – Soprattutto dopo i mesi di limitazioni dovute al contrasto alla diffusione della pandemia, muoversi all’aria aperta e nel rispetto della normativa anti-Covid è diventato essenziale per il benessere non solo fisico ma anche psichico delle persone. Queste attività sono aperte a tutti, sono gratuite e hanno la garanzia di essere seguite da personale laureato in Scienze motorie. Invitiamo la cittadinanza a partecipare”.