Modena Nerd: a luglio torna il meglio della cultura pop

Modena Nerd: a luglio torna il meglio della cultura pop

Un anno di assenza è stato lungo, ma ora possiamo dirlo forte e chiaro: PRESENTI! Modena Nerd si prepara a riempire di colori ed entusiasmo i padiglioni di ModenaFiere. Grazie al patrocinio del Comune di Modena e al supporto di importanti sponsor come Bper Banca e Conad, che da anni sono al fianco della manifestazione, tutti gli appassionati di fumetti e videogiochi potranno tornare a vivere insieme le atmosfere uniche della rassegna modenese dedicata alla cultura pop. Divertimento e passione, ma in totale sicurezza.

Aumenta la superficie espositiva, con un’ampia area esterna ricca di attività inedite e dotata di un palco per gli spettacoli, il tutto nel rispetto del distanziamento interpersonale e delle norme sanitarie: obbligo di utilizzo della mascherina, termoscanner all’ingresso, corridoi e spazi più ampi, controllo costante della capienza e soprattutto ingresso consentito esclusivamente previa preregistrazione e acquisto biglietto on line.

Nei due giorni di evento sarà possibile incontrare i migliori cosplayer, acquistare fumetti e gadget dagli oltre 100 espositori presenti, oppure lasciarsi conquistare dal fascino inimitabile dei videogames attuali e del passato. Fiore all’occhiello di Modena Nerd, l’area retrogaming promette di fare la gioia di tutti i nostalgici. Ancora più cabinati arcade per rivivere le emozioni delle vecchie sale giochi, oltre alle console e agli home computer che segnato un’epoca: un vero e proprio viaggio interattivo nella storia dell’intrattenimento, alla scoperta di macchine indimenticabili come il Commodore 64, il Nintendo Entertainment System, il Megadrive, l’Amiga, il NeoGeo, il Gamecube, il Dreamcast.

Gli amanti dei videogames di ultima generazione ritroveranno invece il fascino avveniristico di Gamers Arena, l’area gaming e eSports con i setup di ultima generazione PC e console, gli ospiti speciali e le iniziative delle più prestigiose associazioni italiane di settore, le postazioni free to play e i tornei ai titoli più amati del momento.

Impossibile poi non lasciarsi attrarre dalla varietà degli spettacoli dal vivo, in un’area esterna di oltre 5.000 metri quadrati: sul palco si alterneranno gare cosplay, talk, presentazioni e concerti, per una due giorni di puro intrattenimento a tema nerd.

E se il palco promette di offrire momenti di grande qualità, non è da meno l’area fumetto, con i workshop e le conferenze che coinvolgono gli autori più talentuosi: coloreranno l’artist alley oltre 40 artisti di fama internazionale, a disposizione del pubblico per sketches, disegni e incontri.

Riconfermata anche l’area mattoncini, un vero spettacolo di ingegno e fantasia che unisce le generazioni. Gli appassionati di tutte le età potranno ammirare le opere d’arte dei più abili costruttori italiani e passeggiare all’ombra della Ghirlandina, il campanile del Duomo di Modena riprodotto fedelmente in scala dall’associazione MO.C.BRICKS.

Le lancette dell’orologio scorrono e Modena Nerd si avvicina, pronta dopo un anno di assenza a regalare a famiglie, appassionati e neofiti una due giorni di puro divertimento e condivisione, nella sicurezza dei padiglioni di ModenaFiere.

INFORMAZIONI IN BREVE

Quando: sabato 3 e domenica 4 luglio dalle ore 10 alle ore 20.

Organizzatore: ModenaFiere

Dove: Quartiere fieristico di Modena in Viale Virgilio 70/90 a 2 minuti dall’uscita del casello dell’autostrada di Modena Nord.

Ingresso: Nel rispetto delle normative di sicurezza anti Covid l’accesso alla manifestazione sarà consentito esclusivamente ai visitatori che avranno acquistato preventivamente il biglietto online. I biglietti saranno acquistabili direttamente sul sito di manifestazione www.modenanerd.it a partire dai primi di Giugno