Al Castello di Spezzano l’opera inedita “Un cuore in fiamme a zero gradi”

Al Castello di Spezzano l’opera inedita “Un cuore in fiamme a zero gradi”

Il 4 e 5 settembre il Castello di Spezzano, a Fiorano Modenese, ospiterà l’opera per orchestra e voce recitante “Un cuore in fiamme a zero gradi”, con testo della scrittrice sassolese Annalisa Vandelli, musiche originali del compositore Paolo Molinari, chiamati a raccolta dalla direttrice d’orchestra bolognese Michela Tintoni. Ad interpretarla sarà l’attrice Ivana Monti, attualmente impegnata in  tournée con ‘Ecuba Regina’.

Lo spettacolo sarà proposto sabato 4 alle 21 (con la voce recitante di Ivana Monti), un’inedita rappresentazione all’alba domenica 5 alle 6.30 di mattina (con la voce recitante di Annalisa Vandelli) e sempre domenica 5 alla sera, alle 21 (con la voce recitante di Ivana Monti).

Si può prenotare il proprio posto aderendo alla campagna di crowdfunding sulla piattaforma www.ideaginger.it

E’ una scommessa artistica che vogliamo far nascere insieme al pubblico e a chi ha creduto in noi da subito come il Comune di Fiorano – sottolinea la produzione dell’opera  – Siamo orgogliosi di aver conquistato la fiducia di importanti realtà aziendali del territorio come Kerakoll ed Emilceramica che hanno scommesso su questo progetto artistico, ma abbiamo ancora bisogno di fondi per poter garantire le rappresentazioni: l’obiettivo è quello di raggiungere almeno 3.000 euro.”

Lo scenario magico del Castello di Spezzano è il posto giusto per condividere questo viaggio dell’anima.

“Il nostro sogno – dichiara la scrittrice Annalisa Vandelli – è nato quando, in pieno lockdown, la mia cara amica Michela Tintoni, mi ha proposto di scrivere il testo di un’opera per fare quello che gli artisti devono provare a fare in questi momenti, catturare con l’arte delle parole e delle note quello scorrere di vita silente, oscurato nel buio della paura per condividerlo assieme e offrire una chiave di riscatto. Da una suggestione del poeta Charles Bukowski mi è venuto in mente L’episodio in cui Pitagora vince una battaglia grazie a un esercito di flauti. E’ da lì che inizia il mio racconto e continua alla ricerca di quell’armonia che salva, in un periodo storico, quello contemporaneo, che ci vede alle prese con nemici invisibili e apparentemente soverchianti.

Nell’intreccio di due racconti e tre camei, l’idea musicale prende forma sulle note del compositore Paolo Molinari, che saranno eseguite dall’orchestra ‘L’Oro del Reno senior’ un organico di 13 elementi sotto la direzione del M° Michela Tintoni.

Un’opera che ambisce a calcare i migliori prosceni nazionali. “Noi ci crediamo – chiosano artisti ed organizzatori – Per questo scommettiamo su una chiamata collettiva. Il nostro impegno è far sì che ciascuno di coloro che hanno contribuito potrà sentirsi orgoglioso di aver partecipato. Un grazie in anticipo a tutti coloro che ci aiuteranno a mettere le ali al nostro cuore in fiamme a zero gradi.”

IVANA MONTI – Attrice

Attrice di fama dal repertorio vastissimo, Ivana Monti attualmente è impegnata nella tournée di ‘Ecuba Regina’. Nel 2016 ha interpretato l’opera di Annalisa Vandelli ‘Scritto sull’acqua’

ANNALISA VANDELLI – Autrice

Scrittrice e fotoreporter. Si è cimentata per la prima volta su un testo per un’opera musicale con orchestra. Nella rappresentazione prevista all’alba sarà proprio lei dare voce alle sue parole in una rappresentazione esclusiva.

PAOLO MOLINARI – Musicista

Compositore e contrabbassista, collabora attivamente come in numerose realtà orchestrali. Ha ottenuto diverse esecuzioni di prestigio in Italia e all’estero.

MICHELA TINTONI – Direttrice d’orchestra e violinista

Diplomata con il massimo dei voti e la lode in direzione d’orchestra presso l’APM di Saluzzo con il M° Donato Renzetti. Dal 2015 è direttrice stabile dell’Orchestra ‘L’Oro del Reno’ di Bologna. Premiata in concorsi di direzione d’orchestra, nazionali ed internazionali. Nell’estate del 2020 ha debuttato alla direzione dell’Histoire du Soldat (I. Stravinskij).

Orchestra L’ORO DEL RENO SENIOR

L’ Orchestra ‘L’Oro del Reno Senior’, fondata e diretta dal 2015 dal M° Michela Tintoni, è costituita da un nutrito gruppo di professionisti, per lo più prime parti di orchestre stabili Italiane, affiancato dai migliori giovani talenti del nostro territorio.