Bomporto, arte a cielo aperto con “Muriliberi”. Da sabato 18 settembre opere di fotografi e artisti

Bomporto, arte a cielo aperto con “Muriliberi”. Da sabato 18 settembre opere di fotografi e artistiArte a cielo aperto per ripartire, alla scoperta della bellezza del territorio. L’edizione 2021 della rassegna “Muriliberi” prende il via sabato 18 settembre, alle ore 11, in piazza Roma a Bomporto e resterà allestita fino al 17 ottobre, curata dal Comune di Bomporto con il coordinamento della giornalista e curatrice Laura Solieri.

Dal 18 settembre, quindi, fino al 17 ottobre i muri di Bomporto, Solara e Sorbara si vestono d’arte grazie a tre forme visive (fotografia, grafica e pittura) coinvolgendo artisti da tutta Italia con le loro opere che costruiscono un ideale itinerario artistico e turistico; tre percorsi disegnati per attirare e stupire appassionati e curiosi anche da fuori  provincia, vista la caratura degli artisti e la qualità delle opere.

Il tema scelto per questa seconda edizione è la Terra, intesa come campagna, elemento identitario della comunità bomportese per il ruolo centrale che ha avuto nella storia del paese e nello sviluppo del territorio.

Per questa seconda edizione è prevista la presenza dei fotografi Nicola Casamassima, Piero Cipollone, Paolo Lorenzi, Stefano Montinaro, Beppe Zagaglia; i pittori Enrica Berselli, Leopoldo Cavaliere, Barbara Giorgis, Enrico Manelli e Marco Mazzoni e i grafici Enrica Bergonzini, Daniel Bund, Fabio Govoni, Elisa Paganelli e Filippo Partesotti.

Il concetto di libertà di sperimentare e di inventare è alla base di “Muriliberi”, un’esperienza di street art speciale e suggestiva, che privilegia la dimensione del territorio, a partire da un tema particolarmente significativo per i bomportesi, il fiume appunto. I muri scelti non sono quelli solitamente riservati alle affissioni, ma sono stati scelti e reinventati per l’occasione.

Per gli artisti ci sarà la possibilità di esporre in una “galleria” del tutto inedita, un intero paese; la comunità potrà vedere i luoghi del cuore in una veste nuova e originale, mentre i visitatori avranno l’opportunità non solo di apprezzare le opere esposte, ma anche di conoscere meglio il territorio di Bomporto.

Per maggiori informazioni sull’iniziativa, è possibile seguire la pagina Facebook di Muriliberi www.facebook.com/muriliberi.