Individuati i nuovi gestori del teatro del ‘700 di Villa Aldrovandi Mazzacorati

Individuati i nuovi gestori del teatro del ‘700 di Villa Aldrovandi MazzacoratiIl progetto presentato dall’associazione Succede solo a Bologna si è aggiudicato il bando del Settore Cultura e Creatività del Comune di Bologna per la gestione del teatro del ‘700 di Villa Aldrovandi Mazzacorati per i prossimi quattro anni.

Presentata in rete con Fraternal Compagnia, Fantateatro e TeatrOPERAndo, tre realtà fortemente radicate nel tessuto culturale cittadino, la proposta di Succede solo a Bologna ha l’obiettivo di trasformare il teatro in un vero e proprio centro culturale per la città e per il quartiere, un sito di attrazione turistica e un luogo di aggregazione. La programmazione delle attività prevede un’offerta bilanciata nelle tre componenti di spettacolo, valorizzazione culturale e turistica, sempre nel rispetto del teatro, bene di straordinario valore che necessita di tutela.

L’associazione Succede solo a Bologna si occupa di valorizzare e promuovere la cultura e il patrimonio artistico e monumentale di Bologna e dell’area metropolitana e gestisce le visite guidate e la promozione turistica di vari luoghi cittadini, pubblici e privati.
L’associazione Fraternal Compagnia è una compagnia di teatro sociale specializzata in teatro popolare con particolare riguardo alla commedia dell’arte. Tiene corsi e laboratori rivolti anche a persone in situazioni di fragilità sociale.
L’associazione Fantateatro opera sulla scena cittadina e sovralocale nell’ambito del teatro per bambini e famiglie.
L’associazione TeatrOPERAndo è l’ideatore del Festival Lirico-Musicale omonimo, che in passato si è svolto anche all’interno del teatro del ‘700 di Villa Mazzacorati.

Il teatro del ’700 all’interno di Villa Aldrovandi Mazzacorati, in via Toscana 17-19, è di proprietà della Regione Emilia-Romagna ed è stato concesso al Comune di Bologna al fine di individuare un soggetto che ne curerà la gestione per quattro anni, eventualmente rinnovabili per ulteriori quattro.